Rettangolo arrotondato:

 ASSOCIAZIONE CULTURALE L’ARTE PER LA PACE

l’arte come messaggio di pace

 AMBASCIATA INTERNAZIONALE PER LA PACE NEL MONDO

Scrivici

La tua e-mail sarà pubblicata sul sito.

 

                                             

                                                                                                                                     

 

                                                                                                  

 

 

 

Ho preso visione del tuo sito, ti faccio i miei più sinceri complimenti per il tuo lavoro svolto ed il tuo eccezionale impegno, in una causa così meritevole ma purtroppo poco sentita nel mondo.

Anche se pur da solo, è come se tu avessi al tuo fianco un esercito di volontari poiché questo è quello che dimostra il tuo spirito;

Ti auguro sempre migliori risultati per un felice anno nuovo.

 Un tuo ammiratore

 Fausto Ferrarese                                     26 Dicembre 2006                       

 

       

      La tua e-mail

            L’Arte per la pace

        Il Presidente risponde

                    Per Fausto Ferrarese

 

Ti ringrazio della tua e-mail e hai indovinato che il mio spirito d’iniziativa mi dà la forza come se avessi altri volontari al mio fianco. Più avanti saprai delle mie molteplici difficoltà per arrivare a tutto questo ma non mi sono mai perso d’animo e penso che non potrà mai capitare in quanto sto andando avanti da quarantanni cioè dal 1965 dall’età di quattordicianni, ma tutto questo lo vedrai se seguirai il sito de L’ARTE PER LA PACE nelle pagine che racconteranno “La Storia”, in quanto per il momento sono in preparazione. Mi sono meravigliato anch’io. Chi  avrebbe mai detto che due delle più grandi soddisfazioni dopo poter raggiungere  la pace nel mondo si sarebbero realizzate, inviando un messaggio di pace nel 1965 all’ex Presidente degli U.S.A. Lyndon B. Johnson per fermare la guerra in Vietnam. “AVERE AVUTO l’opportunità di poter entrare alla Casa Bianca nel 1995 e portare un messaggio di pace per la pace in Bosnia all’ex Presidente degli U.S.A. Bill Clinton”. “ESSERE STATO bene accolto nell’ufficio del Senatore Ted Kennedy a Boston e averlo come sostituito per dieci minuti in quanto sono stato alla sua scrivania per fargli una dedica e scegliere il materiale da fargli consegnare dalla sua segretaria che era in attesa che terminassi, riguardante anche una riproduzione del ritratto del fratello Robert inviatogli prima che fosse ucciso e che purtroppo non arrivò in tempo affinché lo potesse vedere. Il ritratto è stato ricevuto dalla Famiglia Kennedy che m’inviò la partecipazione a lutto del Senatore Robert F. Kennedy tramite l’Ambasciata degli U.S.A. a Roma”.

Spero che seguirai a guardare il sito de L’ARTE PER LA PACE oggi perfezionato.

Colgo l’occasione per contraccambiare gli auguri di Buon Anno a te e Famiglia

      I             6 Gennaio 2007